Battistero

Per la città di Bergamo un antico battistero sorgeva, fin dalla diffusione del cristianesimo in questo territorio, nei pressi della Cattedrale fondata nel V secolo. Ad esso si sostituì nel 1340 quello costruito da Giovanni da Campione, che tutt’oggi si può ammirare dirimpetto al Duomo. Da sempre legato alla sede vescovile, il Battistero venne dapprima edificato all’interno di Santa Maria Maggiore, che fino al XV secolo formò con la chiesa di San Vincenzo un unico complesso cattedralizio. Quando Santa Maria nel 1449 si staccò dalla Cattedrale, il Battistero venne smontato nel 1660 e collocato dapprima nel chiostro dei canonici e successivamente, nel 1898, nella sede attuale, prospiciente all’Episcopio.

https://www.cattedraledibergamo.it/architettura/il-battistero/